Castellammare, assistenza legale gratuita a tutela delle vittime di violenza

Un servizio gratuito di assistenza legale e consulenza a tutela delle vittime di violenza. È questa la nuova iniziativa lanciata da Stabia Solidale, un gruppo Facebook nato dall’idea dello stabiese Giuseppe Caruso, grazie alla collaborazione avviata con l’Avv. Davide Pentangelo, tra i promotori del progetto.

In questo periodo, come in molti sanno, si è avuta la diminuzione di reati in generale ma l’aumento di alcuni reati specifici che possono essere commessi da casa. Per di più si è assistito alla prevista e consequenziale diminuzione delle denunce. Insomma, in quarantena aumenta la violenza di genere ma non si dice.

Che cosa succede quando le mura domestiche, che dovrebbero essere il nostro “luogo sicuro”, sono il luogo nel quale si consumano violenze e abusi? Alla paura del virus e delle possibili conseguenze, allo sconvolgimento delle quotidiane abitudini, alla lontananza dell’affetto delle persone care, dobbiamo aggiungere la crescita degli episodi di violenza domestica.

“Per molte persone infatti, stare a casa non è un invito rassicurante – spiega l’avvocato Davide Pentangelo – Parlo di quelle persone, di quelle donne, di quelle madri, che vivono 24 ore su 24 con il proprio carnefice, isolate da tutto e tutti. Ma non sono solo loro a essere le vittime silenziose in questo periodo di isolamento; lo sono anche i loro figli, testimoni diretti della violenza sulla propria madre, del rumore delle percosse, delle grida, delle minacce e degli insulti”.

Di qui va sensibilizzata la segnalazione degli abusi per i quali durante questo periodo l’avvocato ha deciso di offrire a titolo gratuito, a chiunque ne faccia richiesta, il proprio supporto professionale. Insieme sarà possibile intraprendere le giuste modalità operative e muoversi in maniera corretta per la risoluzione di tali problematiche, da affrontare in maniera competente e seria con alla base una profonda conoscenza delle cause della violenza e delle conseguenze che ha sulle vittime.

Per usufruire del servizio basta semplicemente inviare una mail al seguente indirizzo: stopviolenzadp@libero.it

avatar

Antonio Di Martino

Nato a Castellammare di Stabia. Iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Campania, dal 2015 inizio il mio percorso di collaborazione con diverse testate giornalistiche e radiofoniche. Dal 2019 sono direttore di ZonaCalcio.net e dal 2020 collaboro con StabiaPost.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *