Nasce “Castellammare Digitale”, coltivare hobby al tempo del coronavirus

Per contrastare la noia di questi giorni e ottimizzare il tempo, impiegandolo in attività didattiche e pedagogiche, il comune di Castellammare di Stabia ha creato “Castellammare Digitale”.

La pagina Facebook nasce con l’intento di suggerire ai cittadini come allietare il tanto tempo passato tra le mura domestiche, rendendolo più utile e piacevole.

Castellammare Digitale, coltivare hobby al tempo del Coronavirus

Una buona opportunità per coltivare un nuovo hobby, per affinare le capacità culinarie, per imparare una lingua nuova o uno strumento musicale, oppure per iniziare a praticare uno sport. Un canale aperto che ospiterà i contributi di quanti vorranno mettere a disposizione della community le proprie conoscenze.

Come ingannare il tempo, ma non solo. L’obiettivo dell’iniziativa, infatti, è anche quello di promuovere l’ottemperanza alla regola #iorestoacasa, alleggerendone però l’impatto e il carico sui cittadini.

È partendo da queste considerazioni che il sindaco Gaetano Cimmino ha inaugurato la pagina Facebook. Uno spazio che, di volta in volta, si aprirà ai diversi contributi che giungeranno dai cittadini. Gli stessi, inoltre, potranno utilizzare la pagina anche per chiedere aiuto su un tema specifico.

«Impariamo cose nuove, – spiega il primo cittadino – alleggerendo le nostre giornate e rispettando le regole per contrastare insieme il contagio del coronavirus e tornare alla vita normale con un bagaglio di competenze in più».

I video potranno essere inviati con un messaggio privato alla pagina:
(https://www.facebook.com/castellammaredigitale/) oppure via mail agli indirizzi francesco.ferrigno@comunestabia.it e mauro.deriso@comunestabia.it.
Chiunque voglia contribuire e mettersi in gioco potrà inviare un video di max 10 minuti accompagnato da una breve scheda tecnica di presentazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *