Castellammare, riapre il cimitero: ecco le regole da seguire

Dopo la chiusura forzata a causa dell’emergenza coronavirus, riapre il cimitero comunale di Castellammare di Stabia. A comunicarlo è il Sindaco Gaetano Cimmino che, contestualmente, annuncia le regole da seguire per rispettare i protocolli anti Covid-19.
Riapre il cimitero, il comunicato del Sindaco
Il cimitero comunale riaprirà a partire da lunedì 4 maggio. Sarà possibile andare a rivolgere un saluto o una preghiera ai propri cari defunti nelle giornate di lunedì, mercoledì, giovedì e sabato, tra le ore 7.00 e le ore 13.00 (il giovedì anche tra le ore 14.00 e le ore 17.00), con regole precise per l’accesso al vecchio e nuovo cimitero.
Chiunque si recherà al cimitero dovrà essere munito di mascherina e guanti e non potrà restare all’interno per un tempo superiore a 30 minuti. E non sarà consentito l’accesso ad un numero maggiore di 50 persone in ciascuno dei due cimiteri comunali. Ho dato disposizioni chiare al dirigente del settore, per evitare qualsiasi forma di assembramento e garantire il rispetto delle regole previste dai protocolli nazionali anti Covid.
Sono in corso le attività di scerbatura e pulizia per aprire i cancelli nella giornata di lunedì. Riaprire il cimitero vuol dire anche ristabilire il legame intimo che ci unisce ai nostri cari defunti, il cui ricordo è sempre vivo nel cuore di ognuno di noi.
avatar

Antonio Di Martino

Nato a Castellammare di Stabia. Iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Campania, dal 2015 inizio il mio percorso di collaborazione con diverse testate giornalistiche e radiofoniche. Dal 2019 sono direttore di ZonaCalcio.net e dal 2020 collaboro con StabiaPost.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *