Siamo nati per soffriggere – il nuovo libro di Gino Rivieccio

di EMILIO VITTOZZI

E’ il quarto libro di Gino Rivieccio dopo “Divieto di siesta” (Pagano), “Retroscena” (Graf) e “La pazienza differenziata (Graf).
Ma il titolo non inganni: non è un libro di cucina! Oramai tutti sono chef, anche grazie alle varie trasmissioni televisive… Non c’è emittente che non abbia la sua rubrica culinaria, da cui, poi, sorge un… libro.
No, questa è un’opera di riflessioni sorte dinnanzi ai fornelli di Casa Rivieccio, che non ti aspetti da chi, da oltre quarant’anni, si divide tra teatro, televisione, cinema e scrittura.
Rivieccio, infatti, ha lavorato, fra le altre, con Sandra Milo, Corinne Clery, Brigitta Boccoli, Marina Suma, Pamela Prati, Carmen Russo, Mara Venier, Mita Medici, Luisa Conte e, fra gli altri, con Nino Taranto, Pietro De Vico, Marco Columbro, Lino Toffolo, Paolo Villaggio, Little Tony, Bobby Solo, Fiorello, Marino Bartoletti.
Un palmares denso di menzioni, meritate e giustificate.
Ora l’Attore napoletano, tra il serio e il faceto, una ricetta ed un aneddoto, accompagna il lettore in un viaggio stuzzicante e divertente nella società contemporanea, nei ricordi, nei sentimenti. Sempre con estremo garbo, profonda educazione, sottile humour, pieno di Valori (non quelli del sangue, però…).
Il libro, che lo stesso Autore definisce “semiserio”, composto da 21 menù e 24 riflessioni, da cui emerge chiara e precisa, l’anima del “Napoletano verace”, ha visto la luce giovedì 22 ottobre scorso.
”Essere genitori oggi”, “Certezze e illusioni amorose”, “Il capotreno vuole vederci sorridere”, “Strabismi narrativi”, “Misteri della nostra vita sociale” sono i 5 capitoli che fra i rimanenti 19 mi hanno colpito maggiormente.
Gino Rivieccio affronta argomenti anche seri con una leggerezza (di penna) che assolutamente non vuol dire superficialità, anzi…
Leggerlo è un po’ come ascoltarlo “dal vivo”; è come ascoltare un amico ad un bar dinnanzi ad un corroborante caffè ed un delizioso babà al ruhm.
Con la viva speranza che torneremo a farlo, che torneremo al bar, che torneremo a teatro; intanto, leggiamolo…
Buona lettura e… buon appetito con Gino Rivieccio!

GINO RIVIECCIO

“Siamo nati per soffriggere”
– riflessioni ai fornelli –
Prefazione di Magdi Cristiano Allam
Colonnese Editore
Settembre 2020
€ 15,00

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *