Ai PFR – Post Fata Resurgo, l’Arezzo Wave Music Contest 2021 per la Campania

I PFR – Post Fata Resurgo, un gruppo stabiese, al secolo Salvatore Torregrassa e Mauro Marsu, con la partecipazione di Rosalba Alfano, vincono l’Arezzo Wave per la Campania.
Da oltre 30 anni la Fondazione Arezzo Wave Italia, Fondazione no profit, senza scopo di lucro, organizza il Love Festival. Nato nel 1987, Arezzo Wave Love Festival ha avuto location fino al 2006 ad Arezzo, nel 2007 a Firenze, dove ha mutato il suo nome in Italia Wave Love Festival, nel 2008, 2009 e 2010 a Livorno, nel 2011 a Lecce, per tornare dal 2012 nella sua terra di origine, Arezzo.Nessun altro festival in Italia ha un tale pubblico, un programma internazionale così vasto (più di 70 spettacoli da tutti i continenti tra concerti, dibattiti, esibizioni e performances di vario genere), una tale quantità di palchi e servizi. Fin dal 1987 il Love Festival costruisce ponti con le culture dei paesi più lontani. Ha presentato spettacoli provenienti dai 5 continenti e da 86 paesi differenti, approcci diversi al suono e la ricchezza della diversità.
Giuseppe Macchia, Roberto Forlano, Rosario Vitale, Lorenzo Ares Bonechi la giuria che ha scelto i PFR Post Fata Resurgo per “Rap di ottima fattura e al passo con i tempi. Le barre degli PFR non sono mai banali e la loro musica si mischia bene anche con la tradizione musicale campana.”

“Post Fata Resurgo”, il disco, sarà disponibile da venerdì 10 settembre su tutti gli stores digitali e in formato CD.

“Mamma d”o Carmene!”, il video, da venerdì 3 settembre online.

Tanti featuring che hanno impreziosito il nostro lavoro Rosalba Alfano, Antonino Staiano, Sally Cangiano, Domenico Guastafierro, Cristian Izzo, Viviana&Serena Ebbanesis, Catello Schiavone, Daniele Sepe, Catello Donnarumma con le amiche e gli amici del coro Ultras. P.F.R. più che Musica Rap… Rap su Musica, 1000 influenze, 0 barriere come amano definirsi.

Nell’attesa del disco che uscirà a settembre facciamo un grande in bocca al lupo ai PFR.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *